ESAEducationHomeTempo e climaCambiamento globaleCatastrofi naturali
   
Eduspace
Che cosa è Eduspace?Quali strumenti offre?
Selezionare lingua
Il telerilevamento
Cos’è il telerilevamento?Il telerilevamento approfonditoStoria dell’osservazione della TerraCartografia e dati dal satelliteOrbite satellitariSatelliti per l'osservazione della Terra
Risorse
Multimedia
Earth images galleryImage GalleryVideo Gallery
Services
Contact usRicerca in Eduspace
 
 
 
 
 
printer friendly page
Damaged agricultural fields after extensive flooding
Terreni agricoli devastati dopo una forte inondazione
Inondazioni a Salonicco
 
Le inondazioni sono considerate uno dei disastri naturali più catastrofici. Hanno impatto su un maggior numero di persone rispetto ad altre calamità naturali e mettono seriamente a rischio vite umane, proprietà e infrastrutture. A causa della crescente frequenza dei nubifragi di forte intensità, e di altri fenomeni dovuti al cambiamento climatico globale e all'aumento del livello del mare, le alluvioni sono ora considerate una grave minaccia.
 
Il monitoraggio efficiente delle inondazioni è una necessità fondamentale nelle fasi di crisi e post-crisi di ogni evento alluvionale. È un processo necessario al fine di valutare e ridurre il più possibile l'impatto delle inondazioni in termini di sicurezza delle persone e danno alle proprietà.

Operando in questa direzione, gli Stati membri dell'Unione Europea hanno adottato importanti decisioni politiche allo scopo di istituire un programma di valutazione e gestione dei rischi alluvionali, finalizzato a ridurre le conseguenze dannose di questi fenomeni per la salute umana, l'ambiente, il patrimonio culturale e l'attività economica.

Le tecnologie di osservazione della Terra/telerilevamento e i sistemi informativi territoriali (GIS) sono mezzi sicuri, veloci ed economici per il monitoraggio, la mappatura e la gestione delle inondazioni. Alcune iniziative come la Carta internazionale “Spazio e grandi catastrofi”, e il servizio per la gestione delle emergenze Copernicus utilizzano dati satellitari per l'osservazione della Terra, fornendo un supporto essenziale in caso di eventi alluvionali su larga scala e altre calamità naturali in tutto il mondo.  
 
L'8 ottobre 2006, il comune di Salonicco (Macedonia Centrale, Grecia) è stato colpito da un violento nubifragio che ha danneggiato coltivazioni, proprietà e infrastrutture. Questo studio prende in esame più da vicino questo evento catastrofico.
 
 

Questo studio include:

  • una sezione introduttiva
  • 4 esercizi
  • I contenuti sono accessibile dai link sulla destra.


     
     
     


    Inondazioni a Salonicco
    Informazioni generali
    Esercizi
    Esercizio 1: Analisi delle immaginiEsercizio 2: Rilevamento delle variazioni – band mathEsercizio 3: Rilevamento delle variazioni – Analisi multitemporaleEsercizio 4: GIS
    Link correlati
    International Charter Space and Major DisastersCopernicus Emergency Management Service
     
     
     
       Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.