Ho aiutato a svegliare Rosetta!
Agency

Anche due italiani tra i vincitori che ci hanno aiutato a svegliare Rosetta

29/01/2014 773 views 1 likes
ESA / Space in Member States / Italy

Abbiamo chiesto al mondo intero di aiutarci a svegliare Rosetta dopo 31 mesi di ibernazione profonda nello spazio con un divertente concorso video, e, con oltre 200 video e 75.000 voti, ci siete certamente riusciti!

Le regole erano semplici: tirare fuori il proprio telefonino e registrarsi al grido di  "Svegliati, Rosetta!". Ma siete stati molto più creativi di così….

Siamo rimasti veramente impressionati dall'impegno che tutti voi avete messo nei vostri video, dal coinvolgere i vostri animali di casa, gli amici ed i familiari al costruire fantastici modelli della sonda Rosetta, alla realizzazione di una sensazionale animazione con il Lego, allo scrivere un'intera canzone e coreografare una danza per dozzine o addirittura centinaia di appassionati fan di Rosetta.

Siamo stati inoltre felici di aver ricevuto i video provenienti non solo da tutta Europa, ma dal mondo intero, comprese Colombia, Canada, Africa ed Hong Kong.

In totale, abbiamo ricevuto 218 proposte, comprese alcune da nostri amici – Chris Hadfiel, Bill Nye, i nostri partner DLR e CNES, il nostro DG ed i nostri astronauti, con molti degli Istituti coinvolti nella missione Rosetta a sostenere la campagna. Abbiamo addirittura ricevuto messaggi video dalla cantante Tasmin Archer – nota per la sua canzone 'Sleeping Satellite' (satellite addormentato) – e da un gruppo musicale che si chiama "Rosetta".

Nonostante vi abbiamo incoraggiato ad inviare video brevi, molti di voi hanno prodotto eccellenti contributi lunghi. Molti partecipanti hanno anche fatto una propria campagna per raccogliere i voti per i propri video.

Gli utenti che visitavano la pagina con i video potevano votare il loro preferito, determinando i primi dieci vincitori.

Congratulazioni ai seguenti vincitori!

1. Scuola elementare Ellinogermaniki, Grecia (10508 voti)

2. Józef Dobrowolski, Polonia (9092 voti)

3. Scuole primarie 26ima e 29ima dell'Acharnes Olympic Village, Grecia (5791 voti)

4. Scuola Pubblica Peñaluenga, Spagna (2925 voti)

5. Alessio Chiama, Italia (2760 voti)

6. Kristof Verniers, Belgio (2690 voti)

7. Bruno Correia Da Costa, Portogallo (2654 voti)

8. Michela Ponzio, Italia (2538 voti)

9. Scuola superiore Veno Pilon, Slovenia (2463 voti)

10. Gerald Darroles, Canada (2355 voti)

 Una compilation dei vari contributi video pervenuti

Video mashup highlighting some of the excellent entries

Benchè, secondo le regole pubblicate, non possiamo assegnargli un premio, vorremmo nondimento fare una menzione speciale a Leopoldo Gamba dalla Colombia, il cui video ha ottenuto 2528 voti.

Ciascuno dei video tra i primi dieci classificati sarà trasmesso nell'universo attraverso una delle antenne ESA da 35m di ricezione segnali dallo spazio profondo. Ciò avverrà tra poche settimane. Ogni persona o squadra che ha inviato uno dei video primi dieci classificati riceverà inoltre una borsa omaggio contenente una selezione di souvenir targati ESA.

Vincitori assoluti

Inoltre, i due video che hanno ottenuto il maggior numero di voti hanno avuto una tale impressione sui giudici ESA che abbiamo il piacere di invitare un insegnante ed uno studente della scuola elementare Ellinogermaniki in Grecia, la cui scuola è stata la prima classificata, ed il secondo classificato, il polacco Józef Dobrowolski, al nostro centro di controllo a Darmstadt, Germania, per l’evento VIP che celebrerà il primo atterraggio in assoluto su una cometa, a novembre. I due video sono visibili in questa pagina.

Ma dato che per noi ognuno di voi è vincitore, e per dirvi grazie, abbiamo compilato un breve video che comprende spezzoni da tutti i filmati pervenuti. Vorremmo inoltre invitarvi a scaricare il nostro nuovo set di icone social media "Ho aiutato a svegliare Rosetta"(I helped to wake up Rosetta).

Adesso che la sonda Rosetta è sveglia, continua il suo viaggio verso la cometa 67P/ Churyumov-Gerasimenko, dove diventerà la prima sonda ad avere un incontro con  orbitare intorno al nucleo diuna cometa. A novembre, Rosetta rilascerà il lander Philae sulla superficie della cometa – il primo atterraggio su una cometa mai tentato prima. Rosetta sarà inoltre la prima sonda a scortare una cometa mentre orbita intorno al sole, nel 2015.

Le comete sono capsule del tempo che contengono materiali primitive lasciati da epoche in cui il sole ed i pianeti si formavano. Studiando il gas, la polvere, la struttura del nucleo ed i materiali organici associati alla cometa, sia tramite osservazioni remote che sul posto, la missione Rosetta dovrebbe diventare la chiave per sbloccare la storia e l'evoluzione del nostro sistema solare, così come dare risposte alle domande che riguardano l'origine dell'acqua sulla Terra e forse addirittura anche l'origine della vita.

Siamo contenti di poter condividere con voi il prossimo passo di questa avventura. Per aggiornamenti regolari sullo stato della missione, seguite il blog di Rosetta. Potete inoltre collegarvi con noi sulla pagina Facebook Rosetta Mission e tramite l'account twitter @ESA_Rosetta.

Maggiori informazioni

Rosetta è una missione ESA con contributi dai propri Stati Membri e dalla NASA. Il lander di Rosetta, Philae, è stato fornito da un consorzio capitanato da DLR, MPS, CNES ed ASI.

Related Articles

Related Links