Deforestazione in Bolivia
Agency

Immagine EO della Settimana: Deforestazione in Bolivia

27/01/2020 98 views 2 likes
ESA / Space in Member States / Italy

Questa immagine Copernicus Sentinel-2 mostra un'area nel Dipartimento di Santa Cruz in Bolivia, dove parte della foresta tropicale secca è stata eliminata per far posto all'agricoltura.

A partire dagli anni '80, l'area è stata rapidamente disboscata a causa di un grande sforzo per lo sviluppo agricolo in cui gli abitanti provenienti dalle alte pianure andine (la regione dell'Altopiano) sono stati trasferiti nelle pianure della Bolivia.

I bassopiani relativamente piatti e le abbondanti piogge rendono la regione adatta all'agricoltura. Di fatto, il clima locale permette agli agricoltori di beneficiare di due stagioni di crescita. La regione è stata trasformata da fitta foresta, in una distesa modellata da territori agricoli. Questo metodo di deforestazione, comune in questa parte della Bolivia, è caratterizzato da schemi radiali che possono essere chiaramente visti nell'immagine.

Ogni campo modellato misura approssimativamente 20 kmq e ciascun lato è lungo 2,5 km circa.

Piccoli insediamenti, che tipicamente ospitano una chiesa, una scuola ed un campo di calcio, sono visibili al centro di ogni singolo campo nell'immagine. Queste comunità sono unite tra loro da un sistema di strade rappresentato dalle linee diritte che tagliano in due i campi radiali e che collegano le aree adiacenti.

Serpeggianti corsi d'acqua e fiumi possono essere visti scorrere attraverso i campi. Le lunghe e sottili striscie di terra nella parte superiore destra dell'immagine sono molto probabilmente campi di coltivazioni di soia.

Le foreste pluviali di tutto il mondo vengono distrutte ad un ritmo allarmante. Ciò è di grande preoccupazione in quanto esse svolgono un ruolo di grande importanza nel clima globale, e ospitano un'ampia varietà di piante e di animali.

Grazie alla loro prospettiva unica dallo spazio, i satelliti per l'Osservazione della Terra costituiscono un valido aiuto nel fornire informazioni esaurienti sull'estensione complessiva e sul tasso di deforestazione, informazione che è particolarmente utile per il monitoraggio di aree remote.

Questa immagine composita è stata creata dalla combinazione di tre diverse immagini ad Indice di Vegetazione Normalizzato (NDVI - Normalized Difference Vegetation Index) acquisite dalla missione Copernicus Sentinel-2. La prima immagine, dell'08 aprile 2019, è visibile in rosso; la seconda, del 22 giugno 2019, è visibile in verde; e la terza, del 05 settembre 2019, è visibile in blu. L'Indice di Vegetazione Normalizzato è ampiamente utilizzato nel telerilevamento in quanto fornisce agli scienziati una misura accurata dello stato di crescita e di salute delle piante.

Questa immagine fa parte del programma video Earth from Space.

In collaborazione con Rivista Geomedia.

Related Links

Related Links