ESA title
Agency

Immagine EO della Settimana: Il Grande Lago Salato dello Utah

21/07/2020 114 views 2 likes
ESA / Space in Member States / Italy

Il Grande Lago Salato dello Utah e i suoi dintorni sono rappresentati in questa immagine a falsi colori acquisita dalla missione Copernicus Sentinel-2.

Il Grande Lago Salato è il più grande lago di acqua salata nell'emisfero occidentale, e uno dei bacini d'acqua interni più salini al mondo. Il Grande Lago Salato è la porzione più grande di quanto resta del lago di acqua dolce Bonneville, un bacino preistorico che un tempo ricopriva gran parte dello Utah occidentale.

Il lago è alimentato dai fiumi Bear, Weber e Jordan che, insieme, depositano ogni anno circa 1 milione di tonnellate di minerali nel lago. Poiché il lago è di tipo endoreico, ovvero senza emissario, l'acqua evapora portando a una elevata concentrazione di sale. Fluttua notevolmente per dimensioni, a seconda del tasso di evaporazione e del flusso dei fiumi che lo alimentano.

Le evidenti differenze di colore del lago sono causate dal Lucin Cutoff, una strada rialzata in direzione est-ovest costruita per creare un percorso più breve. La linea ferroviaria è visibile come una linea netta che attraversa la parte superiore del lago. Questa infrastruttura agisce come diga, impedendo alle acque di mescolarsi, portando il bacino settentrionale ad avere una salinità molto maggiore rispetto a quello meridionale, la parte d'acqua dolce del lago.

Dal momento che i principali tributari del lago entrano da sud, il livello dell'acqua della sezione meridionale è leggermente più alto di quello della parte settentrionale. Diverse piccole isole, le più grandi delle quali sono Antelope e Fremont, si trovano nella parte meridionale del lago.

Il litorale diversificato del lago è costituito da spiagge, paludi e distese fangose. Le accese tonalità turchesi visibili su entrambi i lati del lago sono stagni di evaporazione, dai quali diversi sali vengono raccolti per operazioni commerciali. Sebbene sia comunemente chiamato il Mar Morto d'America, il lago costituisce un importante habitat per milioni di uccelli migratori e nativi. Ospita inoltre diversi tipi di alghe, il gambero della salamoia (Artemia) e mosche d'acqua salata (Ephydra).

Il bacino del lago è delimitato dalle pendici del sistema montuoso dalle cime innevate Wasatch, ad est, e dal Deserto del Grande Lago Salato, un residuo del letto del lago Bonneville, ad ovest. Questa parte di deserto è conosciuta come Saline di Bonneville ed è utilizzata come pista automobilistica, dal momento che i fondali di sale, piatti e lisci, rendono l'area ideale per prove di velocità. La capitale dello Utah, Salt Lake City, è visibile nella parte inferiore destra nell'immagine.

Questa immagine è stata elaborata in modo da includere il canale del vicino infrarosso, che fa apparire la vegetazione di colore rosso, mentre rocce e terreno nudo appaiono di colore marrone. Copernicus Sentinel-2 è una missione a due satelliti. Ciascun satellite ha a bordo una fotocamera ad alta risoluzione che fornisce immagini della superficie della Terra in 13 differenti bande spettrali. I frequenti passaggi della missione sopra la stessa area e l'elevata risoluzione spaziale consentono di monitorare attentamente i cambiamenti  degli specchi d'acqua interni.

Questa immagine, che è stata acquisita il 17 marzo 2019, fa parte del programma video Earth from Space.

In collaborazione con Rivista Geomedia.

Related Links

Related Links