Agency

Immagine EO della Settimana: Siviglia, Spagna

25/11/2019 102 views 2 likes
ESA / Space in Member States / Italy

In vista del Consiglio a Livello Ministeriale 'Space19+' della prossima settimana, la missione Copernicus Sentinel-2 ci porta sopra Siviglia, nel sud della Spagna, meta di questo importante evento.

Il 27 e 28 novembre i ministri degli Stati Membri dell'ESA, insieme alla Slovenia come Membro Associato ed al Canada come Stato Cooperante, si incontreranno a Siviglia per il Consiglio ESA a Livello Ministeriale Space19+ per discutere delle future attività spaziali dell'Europa e del bilancio dell'Agenzia Spaziale Europea per i prossimi tre anni. Space19+ rappresenta una opportunità per indirizzare le ambizioni di 'prossima generazione' dell'Europa nello spazio, e per affrontare le sfide che riguardano non solo il settore spaziale europeo, ma anche la società europea nel suo insieme.

Siviglia, visibile nella parte superiore destra in questa immagine, è la capitale dell'Andalusia e la quarta città più grande della Spagna. Un porto interno, sorge sul fiume Guadalquivir e, mentre il corso originale del fiume è visibile sulla destra con una serpentina che attraversa la città, possiamo vedere anche vedere dove l'acqua è stata deviata in un percorso più diretto, sulla sinistra. Con oltre 650 km in lunghezza, il Guadalquivir è uno dei fiumi più lunghi della Spagna e si estende ben oltre i confini di questa immagine. Tuttavia, si può vedere il suo percorso che si snoda dalla parte superiore destra dell'immagine, appena a sud della catena montuosa della Sierra Norte, fino al Golfo di Cadice, dove sfocia nell'Oceano Atlantico. Lungo il suo percorso, questo importante fiume viene utilizzato come fonte di irrigazione – qui evidente in alto destra nell'immagine, ma principalmente a sud di Siviglia, dove vasti campi agricoli verdi appaiono in netto contrasto con la circostante terra marrone più arida.

Il Parco Nazionale Doñana sorge lungo la sponda destra del Guadalquivir, presso il suo estuario sull'Oceano Atlantico. Una delle più importanti riserve umide d'Europa, il parco è un'area di paludi, corsi d'acqua poco profondi e dune sabbiose, ma anche un importante sito per uccelli in via di estinzione e migratori.

Copernicus Sentinel-2 è una missione composta da due satelliti. Ciascun satellite ha a bordo una telecamera ad alta risoluzione che riprende immagini della Terra in 13 differenti bande spettrali. I dati di  Copernicus Sentinel-2 sono utilizzati per monitorare i cambiamenti nella copertura del suolo, nell'agricoltura, e nelle acque interne e costiere.

Questa immagine, acquisita il 21 giugno 2019, fa parte della serie video Earth from Space.

In collaborazione con Rivista Geomedia.

Related Links

Related Links