Sentinel-6
Agency

Invito per la stampa: un'ultima occhiata al satellite Sentinel-6

04/11/2019 96 views 3 likes
ESA / Space in Member States / Italy

Il satellite Copernicus Sentinel-6, che misurerà l'innalzamento del livello del mare e lo spessore del ghiaccio, sarà disponibile per una ultima visita nella camera bianca prima di essere sottoposto ad ulteriori prove e preparato per il lancio a fine 2020 dalla Base Aeronautica di Vandenberg, California.

I rappresentanti della stampa sono invitati al centro di collaudo di IABG ad Ottobrunn, vicino Monaco, Germania, il 15 novembre alle 09:00.

I partner del progetto Copernicus Sentinel-6 – ESA, la Commissione Europea, Eumetsat, NASA, NOAA, Airbus e CNES – saranno lieti di incontrare la stampa e discutere dettagli di prima mano relativi alla missione. Un interessante programma è stato preparato specificamente per la giornata, ed esperti di progetto saranno disponibili per domande dettagliate e per interviste.

Copernicus è guidato dalla Commissione Europea (CE) in collaborazione con ESA. La CE, agendo per conto dell'Unione Europea, è responsabile per l'iniziativa in generale, definendo i requisiti e gestendo i servizi. Eumetsat gestirà il satellite e produrrà e consegnerà i prodotti. NASA e NOAA contribuiscono con il radiometro a microonde, il retro reflettore Laser ed il ricevitore GNSS-RO. Airbus è alla guida industriale del progetto, con IAGB responsabile per il collaudo del satellite.

Esaminando l'innalzamento del livello del mare

Tra il 1993 ed il 2018, il livello globale del mare è aumentato in media di 3.2mm ogni anno. Questo tasso è accelerato negli ultimi anni e ci si aspetta che continui a crescere.

Per poter tenere d'occhio il livello del mare, sono necessarie osservazioni permanenti degli oceani del mondo. A causa delle vaste dimensioni degli oceani che coprono il 70% della Terra, questo può essere ottenuto solo utilizzando i satelliti dallo spazio.

A questo proposito, Copernicus Sentinel-6 ha a bordo un altimetro radar come sensore principale. Lo strumento è il più appropriato per osservare i livelli del mare e lo spessore del ghiaccio nelle regioni polari. Inoltre, il satellite è equipaggiato con diversi strumenti per la navigazione, così come per l'osservazione del vapore acqueo.

Sentinel-6 mapperà fino al 95% degli oceani della Terra ogni 10 giorni.

Le misurazioni globali del livello del mare finora sono state fornite da una flotta di satelliti, tra cui il francese-americano Topex-Poseidon e le missioni Jason, precedenti missioni ESA come i satelliti ERS, Envisat e Cryosat, così come pure il satellite Sentinel-3 del programma europeo Copernicus.

Programma

09:00 Benvenuto - Rudolph Schwarz, Amministratore Delegato di IABG

09:05 Copernicus a beneficio dei cittadini europei - Astrid-Christina Coch, Esperto Senior, Commissione Europea

09:15 Copernicus componente spazio. Risultati e prossimi passi - Joseph Aschbacher, Direttore dei Programmi di Osservazione della Terra, ESA

09:25 Sentinel-6 dal punto di vista degli utenti - Alain Ratier, Direttore Generale, Eumetsat

09:35 Sentinel-6 dal punto di vista della NASA - Sandra Cauffman, Acting Direttore Divisione Scienze della Terra, NASA

09:45 Cosa la cooperazione europea può raggiungere - Philippe Pham, Direttore EO, Navigazione e Scienza, Airbus DS

09:55 La missione Sentinel-6 -Pierrik Vuilleumier/Klaus-Peter Köble, Responsabile di progetto ESA /Responsabile di progetto Airbus

10:05 Obiettivi di missione ed applicazioni - Benoit Meyssignac, LEGOS Francia

10:15 Sentinel-6 e Copernicus - Antonio Reppucci, CMEMS

Dalle 10:30

Domande e risposte

Visita alla camera bianca (Opportunità per foto e interviste nella camera bianca)

12:30 Pranzo ed ulteriori opportunità di intervista

14:00 Termine dell'evento

Accredito stampa

Si prega di registrarsi entro il 13 novembre all'indirizzo email presse@iabg.de includendo le informazioni come da modulo di accredito (sotto). Un documento valido d'identità o il passaporto sono obbligatori per accedere all'evento. Per entrare nella camera bianca è obbligatorio indossare pantaloni lunghi e scarpe robuste. L'evento si svolgerà presso IAGB, Einsteinstrasse 20, D-85521 Ottobrunn, Germania.

Durante l'evento saranno scattate delle fotografie. Vi preghiamo di informare i responsabili se non volete essere fotografati.

Modulo di accredito

Nome: ________________________

Cognome: _________________________

Nazionalità: ________________________

Passaporto No.:  ______________________

Rilasciato da: _________________________

Valido fino al:  ________________________

Testata: ____________________________

Indirizzo: __________________________

Tel: ______________________________

Email: ____________________________

Maggiori informazioni

Maggiori informazioni su Copernicus Sentinel-6 e sull'innalzamento del livello del mare:

http://www.esa.int/Our_Activities/Observing_the_Earth/Copernicus/Copernicus_Sentinel-6A_ready_for_testing

http://www.esa.int/Our_Activities/Observing_the_Earth/Spotlight_on_sea-level_rise

https://www.esa.int/Our_Activities/Observing_the_Earth/Copernicus/Sentinel-6

http://www.esa.int/spaceinimages/Images/2018/09/Regional_sea-level_trends

https://www.copernicus.eu

Immagini

https://www.esa.int/spaceinimages/Images/2015/04/Sentinel-6

https://www.esa.int/spaceinimages/Images/2018/09/Satellite_altimeters

https://www.esa.int/spaceinimages/Images/2018/09/Causes_of_sea-level_rise

https://www.esa.int/spaceinimages/Images/2018/09/Sea-level_rise_and_us

https://www.esa.int/spaceinimages/Images/2018/09/Sea-level_rise_is_not_uniform

Termini e condizioni di utilizzo delle immagini ESA:

www.esa.int/spaceinimages/ESA_Multimedia/Copyright_Notice_Images

Per domande o per maggiori informazioni relativamente alle immagini ESA, vi preghiamo di contattare direttamente spaceinimages@esa.int

Video

http://www.esa.int/spaceinvideos/Videos/2018/09/Sea-level_rise

https://www.esa.int/spaceinvideos/Videos/2017/03/Sentinel-6_Jason_CS

Termini e condizioni di utilizzo per video ESA:

http://www.esa.int/spaceinvideos/Terms_and_Conditions

Per domande o per maggiori informazioni relativamente ai video ESA, vi preghiamo di contattare direttamente spaceinvideos@esa.int

Social media

Seguite ESA e Copernicus Sentinel-6 via @esa @esa_eo

L'hashtag da utilizzare è #Sentinel6

 

Per maggiori informazioni contattare:
ESA Newsroom and Media Relations
Tel: +496151902285
Email: media@esa.int