ESA title
#myspacedream
Agency

L'ESA vuole sapere quale è il tuo sogno spaziale

12/06/2019 1117 views 18 likes
ESA / Space in Member States / Italy

Quale è la tua visione per il futuro dello spazio? Mentre l'ESA prepara i suoi programmi per i prossimi anni, vogliamo sapere quali sono i vostri sogni spaziali. Su quali temi entusiasmanti dovremmo lavorare – e quali attività faranno la differenza più grande per la vita sulla Terra? Un nuovo concorso, chiamato My Space Dream, vi offre l'opportunità di dirci cosa fare dopo, e di vincere interessanti premi.

Forse, come Alexander Gerst, sognate di un futuro sulla luna e su Marte, o forse, come Tim Peake, siete più concentrati su come il mondo può lavorare, insieme, alle imprese spaziali. Diteci cosa vi ispira di più!

Tutto ciò che dovete fare per avere la possibilità di vincere è registrare un video di voi stessi, della durata di 30 secondi, in cui spiegate quale è il vostro sogno spaziale. I premi saranno assegnati da una giuria ESA, ma anche voi potete scegliere il vostro preferito con una votazione pubblica – e potete chiedere ai vostri amici di fare lo stesso. Al vincitore del primo premio sarà offerta una giornata presso il Centro Europeo Addestramento Astronauti (EAC) a Colonia, in Germania, dove potrà vedere in prima persona come lavorano, si addestrano e mangiano gli astronauti. Potete leggere dei premi, le istruzioni dettagliate su come prendere parte e le condizioni per partecipare, nella pagina web del concorso My Space Dream.

Il concorso My Space Dream si svolge sullo sfondo di Space19+, il Consiglio ESA a livello Ministeriale. Si tratta di un momento fondamentale per gli Stati Membri per condividere le loro idee e le ambizioni delle rispettive agenzie spaziali ed impegnarsi in progetti entusiasmanti e missioni necessari per gli anni a venire. Grandi attività spaziali come la Stazione Spaziale Internazionale, la famiglia dei lanciatori Ariane, e l'atterraggio su una cometa con la missione Rosetta, sono cominciate come sogni ed aspirazioni – quali nuovi sogni diventeranno realtà nella prossima generazione?

Related Links