Space for Kids

Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
 
Vivere nello spazio
 

Restarsene a letto per la scienza

14 Dicembre 2012
Cosa succederebbe al vostro corpo se restaste per settimane in un letto inclinato e con la testa rivolta verso il basso? Nel vostro corpo comincerebbero a verificarsi dei cambiamenti come se invecchiaste prima del tempo… o se viveste nello spazio!

Dodici persone stanno partecipando ad uno studio dell'ESA che consiste nel restare per 21 giorni a letto con la testa inclinata verso il basso di 6 gradi rispetto al resto del corpo. La regola è che non bisogna mai staccare le anche e almeno una spalla dal letto, anche quando si mangia, ci si lava o si va al bagno.

A causa dell'indebolimento muscolare – uno dei partecipanti ha perso quasi quattro chili – i partecipanti sono sotto il controllo continuo e costante dello staff medico. Gli scienziati vogliono vedere se l'attività fisica e/o l'integrazione di proteine producono un effetto sullo stato di salute fisico dei volontari per poter aiutare gli astronauti durante la permanenza nello spazio.

Bedrest volunteer using resistive exercise machine
 
Per quest'esperimento i volontari sono stati suddivisi in tre gruppi. Due di essi stanno seguendo un allenamento breve ma intenso che prevede l'uso di una piattaforma vibrante per rafforzare i muscoli delle gambe. L'allenamento si ripete ogni tre giorni. Uno di questi due gruppi sta anche assumendo degli integratori proteici come quelli usati dai bodybuilder per aumentare la propria massa muscolare.

Il terzo gruppo non segue nessun allenamento e non assume integratori. Viene usato come gruppo di 'controllo' ed è sottoposto a monitoraggio per confrontare i risultati con quelli degli altri due gruppi.

I volontari sono sottoposti regolarmente ad ecografie, esami del sangue e biopsie muscolari. Ora sono in attesa della fine dell'anno, quando potranno abbandonare quei letti inclinati e iniziare un periodo riabilitativo di quattro mesi. Parteciperanno ad altri due esperimenti della durata di 21 giorni, durante i quali faranno parte dei restanti gruppi.

printer friendly page
 
Copyright 2000 - 2013 © European Space Agency. All rights reserved.