Space for Kids

Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
 
Controllo delle missioni

Il centro ESOC

Una volta lanciato il satellite, il successo della sua missione dipende spesso dalla nostra capacità di comunicare con esso e di seguirne i progressi. Dal maggio del 1968, la maggior parte dei satelliti lanciati per l'ESA sono stati sotto il controllo dell'ESOC (European Space Operations Centre) a Darmstadt, in Germania.

Il centro ESOC comprende una sala controllo principale, che è il cuore delle attività durante le prime fasi di una missione. Quando il satellite è perfettamente operativo, le attività vengono trasferite a sale controllo più piccole e dedicate. Il lavoro dell'ESOC inizia non appena inizia lo studio per realizzare una missione. Con il successivo evolversi e svilupparsi della missione, il centro ESOC studia tutti gli aspetti del controllo del volo, le operazioni del satellite e le comunicazioni.
Dopo il lancio del satellite, il centro deve tenerne traccia e controllarlo costantemente. Questi compiti comprendono l'invio di comandi per modificare il comportamento o l'orbita del veicolo spaziale e verificare che tutto funzioni correttamente. L'ESOC controlla anche gli strumenti di bordo e, se necessario, invia nuove istruzioni.

Numerose missioni che sembravano perdute sono state salvate dagli esperti dell'ESOC, tra cui il satellite Hipparcos, che ha potuto completare la sua missione di tre anni di mappatura stellare, nonostante fosse finito nell'orbita sbagliata.
Copyright 2000 - 2012 © European Space Agency. All rights reserved.