Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
 
Comete e meteore
Different views of a Leonid fireball in 1966 in 17 November 1966
La pioggia di Leonidi del 1966

Stelle cadenti

Ci sono diverse centinaia di comete che passano la maggior parte delle loro vite tra i pianeti del sistema solare interno. Queste comete lasciano dietro di sé numerose tracce di gas e polvere.

Questi granelli di polvere, delle dimensioni di quelli di sabbia, sono noti come meteore. Quando si scontrano con l'aria rarefatta dell'atmosfera terrestre, le meteore si scaldano molto rapidamente e, bruciando, lasciano scie luminose brillanti nel cielo notturno. Nascono cosí quelle che chiamiamo 'stelle cadenti'.
In una notte serena, osservando il cielo abbastanza a lungo, é possibile riuscire a vedere una stella cadente. In alcuni momenti dell'anno, quando la Terra attraversa la scia di una cometa, il loro numero aumenta fino ad arrivare a 100 in un'ora.
In rare occasioni, sciami di meteore hanno illuminato a giorno il cielo notturno. Nel 1966, i fortunati spettatori della pioggia delle Leonidi poterono vedere circa 40 stelle cadenti al secondo!
Copyright 2000 - 2011 © European Space Agency. All rights reserved.