Space for Kids

Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
 
Veicoli spaziali
Technician suits up before entering the clean room
Un tecnico indossa la tuta prima di entrare nella camera sterile

Camere sterili

Tutte le aree di collaudo dei satelliti presso il centro ESTEC sono più pulite della sala operatoria di un ospedale, quindi vengono chiamate 'camere sterili'.

Una camera sterile è un'area in cui l'aria contiene pochissime particelle di polvere. Visto che non c'è polvere nello spazio, è importante che non ce ne sia neanche durante le fasi di assemblaggio e collaudo. Un granello di polvere in un interruttore o in circuito può infatti causare il guasto del veicolo spaziale. Mentre la polvere su specchi o obiettivi delle telecamere può rendere "cieco" il satellite e deve essere quindi eliminata.

Tutta l'aria di queste camere sterili viene filtrata per eliminare tutta la polvere possibile. Ma questa operazione da sola non basta.
Tutte le persone che entrano nella camera sterile devono camminare su una pedana adesiva per rimuovere ogni residuo dalle suole delle scarpe.

Poi, indossano una tuta sterile, che assomiglia a un costume da coniglietto. Sulla testa e sulle scarpe vengono applicate delle coperture con elastici. Infine, bisogna indossare i guanti e una mascherina sul viso.

L'umidità, ovvero il contenuto d'acqua dell'aria di queste camere sterili viene mantenuta piuttosto bassa, mentre la temperatura è mantenuta a 20ºC circa.
Una caratteristica molto utile del centro collaudi dell'ESA è il suo intercollegamento tra camere sterili. Ciò significa che si possono facilmente spostare i satelliti tra zone di collaudo diverse senza doverli inserire in un contenitore e rischiare la contaminazione con la polvere.
Copyright 2000 - 2012 © European Space Agency. All rights reserved.