Feature

La morte dei dinosauri


asteroid impact with the Earth
 
L'impatto di un asteroide provocó l'estinzione dei dinosauri
 
 
La Terra è come un bersaglio mobile in un poligono di tiro a segno. Quasi ogni giorno, qualche roccia spaziale di piccole dimensioni passa a pochi milioni di chilometri dal nostro pianeta, spesso senza essere notata. Talvolta, questi sassi cosmici arrivano a essere più vicini della Luna stessa.
 
Gli scienziati pensano che ci possano essere fino a 100.000 asteroidi in prossimità della Terra con una dimensione superiore a 100 metri di lunghezza, le dimensioni di un campo di calcio. Sono stati individuati oltre 600 di questi corpi di dimensioni superiori a 1 km che sfiorano la Terra, ma ne restano ancora centinaia da scoprire.
 
 
Fortunamente gli asteroidi arrivano a schiantarsi sul nostro pianeta solo a intervalli di alcune migliaia di anni. Il più recente di questi eventi si è verificato in Siberia nel 1908, quando un piccolo asteroide spazzò via più di 2.000 chilometri quadrati di foresta. L'esplosione avrebbe potuto distruggere completamente una città delle dimensioni di Parigi o Londra.
 
 
È molto raro che si verifichi un impatto tale da spazzar via la vita sulla maggior parte del pianeta. 65 milioni di anni fa un asteroide di 10 km di lunghezza generò un'esplosione superiore a quella che potrebbero scatenare tutte le bombe all'idrogeno esistenti sulla Terra. Questo asteroide scavò in Messico un cratere di 180 chilometri di diametro disperdendo nell'atmosfera un denso strato di ceneri. Gli incendi diffusi, seguiti dall'oscurità e da un freddo intenso, provocarono l'estinzione dei dinosauri.
 
 
 
Last update: 29 Aprile 2010


Gli asteroidi

 •  Esplorazione degli asteroidi (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMC1RWJD1E_OurUniverse_0.html)
 •  Meteoriti (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMXXQWJD1E_OurUniverse_0.html)
 •  Stelle cadenti (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEM7BRWJD1E_OurUniverse_0.html)
 •  Comete (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMIVQWJD1E_OurUniverse_0.html)

Puzzle

 •  Rosetta (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMR7CRVEAG_ga.html)
 •  Asteroide 2001 TW229 (http://www.esa.int/esaKIDSit/SEMGLSLVGJE_ga.html)