Space for Kids

Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
Pianeti e satelliti

Mercurio

Mercurio è il primo pianeta del sistema solare partendo dal Sole. Non è facile osservarlo perché è sempre vicino al Sole nel cielo. Anche quando si trova nella posizione migliore, è molto vicino all'orizzonte ed è visibile solo per poche ore dopo il tramonto o prima dell'alba.

Questo pianeta, che prende il nome dal messaggero alato degli dei, gira attorno al Sole in soli 88 giorni, ma ruota su se stesso molto lentamente, impiegando ben 58,6 giorni per compiere un giro completo. Esattamente due terzi del suo periodo orbitale.

Mercurio è un mondo piccolo e roccioso. È grande quanto l'Oceano Atlantico e la Terra potrebbe contenerlo 18 volte.

Mercurio è molto simile alla Luna. La sua superficie è costellata di crateri da impatto. Non ha atmosfera, né acqua. A mezzogiorno la temperatura all'equatore può arrivare a 450 gradi C, mentre le notti sono estremamente fredde, con temperature inferiori a -180 gradi C. Nei crateri profondi e scuri vicino ai poli potrebbe esserci del ghiaccio d'acqua.

Mercurio è inaspettatamente denso: probabilmente ha un grande nucleo di ferro, che riempie quasi tutta la sua massa interna, e presenta anche un campo magnetico sorprendentemente forte.

Per ora abbiamo a disposizione immagini ravvicinate di meno della metà della sua superficie, grazie alla sonda Mariner 10. L'ESA e il Giappone stanno pianificando di inviare due sonde orbitali verso Mercurio nel 2013, con la missione BepiColombo, così chiamata in onore di un famoso matematico e scienziato italiano.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.