Alla ricerca della materia perduta con Roberto Vittori al Festival della Scienza di Genova

Roberto Vittori
28 Ottobre 2011

Martedì 25 ottobre Roberto Vittori, astronauta dell'ESA di nazionalità italiana, ha partecipato alla conferenza "Alla ricerca della materia perduta" e ripercorso i momenti salienti della sua ultima avventura nello spazio con la missione DAMA.

Affiancato dal fisico Roberto Battiston e dal giornalista scientifico di RAI Intenational Giorgio Pacifici, Vittori ha parlato della costruzione e dell'arrivo sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) dell'AMS, il “cacciatore di antimateria”.

AMS-02 and EVA astronauts on the background
L'AMS durante l'installazione

Vittori è partito lo scorso 16 maggio a bordo dello Shuttle Endeavour per portare in orbita, tra l'altro, l'Alpha Magnetic Spectrometer o AMS, lo strumento progettato per esaminare gli aspetti fondamentali della materia e le origini dell'universo. AMS-02 è frutto della piú grande collaborazione internazionale su un singolo esperimento nello spazio, nonché il più grande e complesso strumento scientifico finora installato sulla ISS.

Nel corso della conferenza, Giorgio Pacifici di RAI International ha presentato il reportage dedicato alla missione, "Una DAMA per Vittori".

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.