DAMA: la missione di Roberto Vittori sulla Stazione Spaziale

Roberto Vittori
12 Aprile 2011

L'astronauta dell'ESA Roberto Vittori volerà con la prossima missione dello Space Shuttle, a fine aprile, per consegnare un grande carico scientifico alla Stazione Spaziale Internazionale, lo Spettrometro Alfa Magnetico (AMS). Per fare un primo piano sulla missione denominata DAMA, l'ESA ha appena lanciato nelle proprie pagine web un sito dedicato.

Roberto sarà Specialista di Missione e parte di un team di sei astronauti nell'ultimo viaggio dello Space Shuttle Endeavour.

STS-134 è la penultima missione di questo aeroplano dello spazio, e Roberto sarà l'ultimo europeo – e l'ultimo non americano – a volare su questo magnifico veicolo.

Il lancio dell'Endeavour è previsto per il 29 aprile.

La missione effettuerà le ultime consegne sulla Stazione. L'AMS-02, lo Spettrometro Alfa Magnetico, è un rivelatore di raggi cosmici allo stato dell'arte, disegnato per esaminare gli aspetti fondamentali della materia e le origini dell'universo.

Roberto Vittori and Andrew Feustel
Roberto e Andrew Feustel in addestramento nel simulatore

AMS-02 non sarà solamente lo strumento scientifico più grande e più complesso installato sulla Stazione, ma anche la più grande collaborazione internazionale su un singolo esperimento nello spazio.

Endeavour porterà inoltre il terzo Express Logistic Carrier, che include un paio di antenne di Comunicazione, un serbatoio di ossigeno ad alta pressione, un serbatoio aggiuntivo di raffreddamento di ammoniaca ed un nuovo pezzo per il robot a due braccia Dextre.

Serviranno quattro passeggiate spaziali per mettere tutti i pezzi ai loro posti, in quelle che saranno le ultime uscite nello spazio dell'era dello Shuttle.

Ascolta Roberto a proposito dei suoi compiti durante la missione:

Space shuttle Endeavour
L’Endeavour sulla rampa di lancio

Roberto solleverà l'AMS-02 con il braccio robotico dello Shuttle dalla stiva dello stesso e lo sposterà sulla Stazione in attesa dell'installazione finale. Incontrerà inoltre il suo collega dell'ESA Paolo Nespoli, che è già a bordo con la missione di lunga durata MagISStra.

Ascolta Roberto a proposito delle operazioni del braccio robotico:

In totale, 12 astronauti condivideranno 10 giorni frenetici sulla Stazione, impegnati con le attività logistiche e scientifiche.

La missione DAMA segna un nuovo primato europeo: Roberto è il primo astronauta dell'ESA a volare sulla Stazione Spaziale per la terza volta nella sua carriera.

Leggi di più su Roberto e sulla sua missione di 14 giorni con il volo STS-134 su www.esa.int/dama

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.