Dispiegata la prima antenna di MARSIS

Artist's impression of MARSIS Boom 1 deployed
12 Maggio 2005

Con una serie di operazioni il 10 maggio 2005 alle 20:20 CET, i responsabili del controllo della missione Mars Express dell’ESA hanno portato a termine il dispiegamento della prima antenna del radat MARSIS a bordo della navicella.

Il 4 maggio, dopo l’inizio del dispiegamento della prima antenna di 20 metri, i responsabili del controllo dell’ESA dell’ESOC (European Space Operations Centre), a Darmstadt, in Germania, avevano messo in evidenza che 12 dei 13 segmenti si erano posizionati correttamente, ma uno dei più esterni, presumibilmente il numero 10, si era aperto ma non bloccato nella posizione prevista.

L’apertura della seconda antenna di 20 metri e della terza di 7 metri era stato così sospeso fino a che non fosse disponibile un’analisi completa e una valutazione della situazione.

Poiché il mantenimento prolungato nel freddo dello spazio avrebbe potuto danneggiare la fibra di vetro e il kevlar di cui è costituita l’antenna, il team ha deciso di far ruotare i 680 kg della navicella, in modo da esporre al Sole la parte fredda dell’antenna. La speranza era che il calore solare provocasse un’espansione dell’antenna, che forzasse in posizione corretta il segmento che non si era bloccato.

Dopo un’ora, Mars Express è tornato a puntare la Terra: il contatto è stato ristabilito alle 04:50 CET dell’11 maggio. L’analisi dettagliata dei dati ricevuti ha indicato che tutti i segmenti si erano bloccati come desiderato e che la prima antenna era stata completamente dispiegata.

Le operazioni per dispiegare le due antenne rimanenti potrebbero essere riprese nel giro di qualche settimana, dopo un’estesa analisi dell’apertura della prima antenna.

MARSIS (Mars Express Sub-Surface Sounding Radar Altimeter) è uno strumento scientifico che ha lo scopo di mappare la struttura sottosuperficiale di Marte fino a una profondità di qualche kilometro. È dotato di antenne lunghe, complessivamente, 40 metri. Illumineranno il pianeta di onde radio di bassa frequenza, che saranno riflesse da qualsiasi superficie incontrino.

MARSIS è uno dei sette esperimenti scientifici a bordo della Mars Express, una delle missioni di maggior successo nella storia dell’esplorazione del pianeta rosso. Mars Express è stata lanciata il 2 giugno 2003 e si è inserita in orbita intorno a Marte nel dicembre successivo.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.