DistLearn: imparare a distanza grazie all’ESA Telecom Program

man and woman sitting in an internet caf
I satelliti possono permettere l'accesso digitale ovunque
8 Marzo 2004

Secondo la visione strategica adottata dall’Unione Europea e resa pubblica nel Libro Bianco sulla Politica spaziale scritto a quattro mani con l’Agenzia Spaziale Europea, la società del domani sarà fondamentalmente basata sulla conoscenza a cui tutti possono accedere.

Questo implica che l’accesso alla comunicazione multimediale sia garantito a tutti, specialmente a coloro che vivono in aree del nostro continente lontane dalle infrastrutture informatiche, come le aree rurali, le zone montuose, le piccole isole.

Avere accesso diretto alla comunicazione significa sicuro accrescimento del benessere della società grazie anche alla garanzia di servizi avanzati in termini di salute pubblica con la telemedicina, di apprendimento con la teleducazione e di alfabetizzazione informatica nell’uso di Internet.

Proprio riguardo la teleducazione, l’ESA in collaborazione con l’Università di Salisburgo e la Global Communication & Services GCS GmbH ha approntato un nuovo sistema per la formazione a distanza.

“DistLearn”, questo è il nome del nuovo sistema, è una piattaforma innovativa che unisce la grande versatilità della capacità satellitare e la familiarità del collegamento Internet per dare supporto effettivo a sessioni di training interattivo.

Applicazione di comunicazioni satellitari nella teleducazione

Grazie a un’interfaccia piuttosto semplice, ma sofisticata, DistLearn si è rivelato facile da usare e garantisce l’utilizzo di tecnologie avanzate in questo campo. La sua prima sperimentazione è stata compiuta proprio in ESA nel novembre del 2003 per la presentazione del Telecommunication Application Workshop, convegno tenutosi a ESTEC, il sito olandese dell’Agenzia Spaziale Europea, con il coinvolgimento garantito da DistLearn di altre otto platee in quattro differenti Paesi europei (Austria, Francia, Italia, UK, Belgio).

Ultimamente anche in ESRIN, la sede dell’ESA in Italia, DistLearn ha permesso la ritrasmissione di una conferenza in Olanda e a Salisburgo, mediante un collegamento satellitare a 2Mbit/s, trasportando i dati audio, video, le slides degli oratori e garantendo una interazione real-time con i partecipanti.

Proprio lo scambio in tempo reale di dati caratterizza la versatilità di DistLearn che utilizza efficacemente sistemi operativi molto popolari (Windows 98/2K/XP) e connessioni satellitari con IRD card o USB-box. In questo modo i vari interlocutori, gli studenti ad esempio, possono interloquire tra loro o con l’insegnante, scambiarsi testi ed elaborati, trasmettere video o utilizzare web-cam.

La ricerca e lo sviluppo di attività e progetti, come DistLearn, che coinvolgano sia i sistemi satellitari sia l’equipaggiamento “a terra”, portano all’ottimizzazione delle infrastrutture spaziali in questi nuovi importanti servizi, garantendo significative riduzioni di costi.

Per ulteriori informazioni, contattare:
Simonetta Cheli
ESA-ESRIN
Tel.: 06 94180350
Fax: 06 94180352
Email: Simonetta.Cheli@esa.int

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.