ESA sponsorizza l’arte spaziale nella mostra DOPPIO6VERSO

The art exhibition Doppio6Verso
L'ingresso alla mostra
12 Giugno 2002

Esiste un legame tra lo Spazio e l’Arte, che si chiama esplorazione di mondi lontani e che può manifestarsi nelle tele d’autore e nelle immagini di nebulose lontane migliaia di anni luce dalla Terra.

L’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, in occasione della mostra d’arte contemporanea “Doppio6Verso”, inaugurata sabato 8 giugno presso le Scuderie Aldobrandini di Frascati (Roma), alla presenza del Sindaco e dell’Assessore alle Politiche Culturali, e visitabile fino al 30 giugno, sponsorizza le opere dei maestri Mauro Brunetti e Achille Pace ed espone contemporaneamente e negli stessi luoghi una galleria di immagini dello spazio profondo prese dal telescopio orbitante Hubble, realizzato in collaborazione ESA/NASA.

The art exhibition Doppio6Verso
Un'immagine di Hubble

L’esplorazione spaziale e l’arte formano un connubio originale da cui emerge la prospettiva d’uso artistico dell’ “utilizzo dello spazio”. Lo spazio è inteso dagli artisti Brunetti e Pace come elemento generico e nell’ambito di questa esplorazione si farà rientrare anche lo spazio cosmico e concreto. L’argomento delle immensità spaziali costituisce uno dei fili conduttori di “Doppio6Verso”. Immagini artistiche e reali, a testimoniare la vicinanza e a tratti la sovrapposizione di produzione artistica e di ricerca scientifica.

Nell’ambito della manifestazione l’astronauta dell’ESA, Umberto Guidoni, animerà una tavola rotonda organizzata dall’ESA e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Frascati, il giorno 21 giugno alle ore 17, presso le Scuderie Aldobrandini.

Per ulteriori informazioni,
Simonetta Cheli
Capo dell’Ufficio Relazioni Pubbliche ed Istituzionali
ESA/ESRIN
ph + 39 06 94180350
fax+ 39 06 94180352
simonetta.cheli@esa.int

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.