GOCE torna in azione

Il primo geoide basato sui dati inviati da GOCE
7 Settembre 2010

GOCE, la missione dell’ESA dedicata allo studio della gravità terrestre, ha ripreso le attività dopo che, l’8 luglio scorso, un’anomalia nelle comunicazioni aveva causato l’interruzione del flusso di dati inviati alle stazioni di terra. Grazie agli enormi sforzi compiuti dalla squadra di esperti impegnati nel problema, il satellite è tornato in azione molto prima del previsto.

Rune Floberghagen, ESA's GOCE Mission Manager, said, "On 6 September the main instrument, the gradiometer, which measures the spatial variations in the gravity field in extreme detail, has also been switched on and shown to be fully functional.

"With everything back in proper working order, the satellite is now being gently brought back down to its operational status and altitude. This should be achieved before the end of September."

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.