Il Sindaco di Frascati all'inaugurazione dell'impianto fotovoltaico dell'ESA-ESRIN

ll Dott. Liebig ed il Sindaco Di Tommaso
8 Febbraio 2011

Oggi, martedì 8 febbraio 2011, il Sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso e il Direttore ESA dei Programmi di Osservazione della Terra e Capo di ESRIN (il Centro in Italia dell'Agenzia Spaziale Europea) Prof. Volker Liebig hanno inaugurato il più grande impianto fotovoltaico dei Castelli Romani, realizzato con la cooperazione di Natuna S.p.A. e di Eni Power S.p.A. che consentirà di migliorare la sostenibilità dell'ESRIN.

La superficie dei pannelli è di 1.345 m2, la superficie occupata è di 3.700 m2; la potenza nominale è di 185 kW per una produzione annuale stimata di 240.000 kWh. Tutto questo consentirà di risparmiare un totale di 45 tonnellate equivalenti di petrolio non bruciato all'anno e un totale di 165 tonnellate di CO2 non prodotte all'anno. All'evento erano presenti anche Roberto Franciosi, Responsabile per le Attività dei Servizi di Sito dell'ESRIN, Simonetta Cheli, Capo del Gabinetto del Direttore dell'ESRIN, Antonio Di Paolo Direttore Generale del Comune di Frascati e Claudio Rosi Responsabile dell'Ufficio Tecnico Comunale.

«L'incontro di oggi è di grande importanza per Frascati, perché conferma la splendida collaborazione che intercorre tra l'Amministrazione Comunale e l'ESA-ESRIN e l'importanza che ricopre il distretto scientifico di Frascati in ambito europeo, con i suoi 3000 ricercatori che ospita, oltre all'ESA, le maggiori realtà scientifiche nazionali come Enea, Infn, Cnr - ha dichiarato il Sindaco Stefano Di Tommaso. L'inaugurazione di questo nuovo importantissimo impianto fotovoltaico, il più grande dei Castelli Romani, è per l'intera Città di Frascati un ulteriore motivo di vanto. Ringrazio pertanto il Direttore dell'ESA e Capo dell'ESRIN Prof. Volker Liebig per questa importante iniziativa».

Nel corso della mattinata il Sindaco Di Tommaso ha anche visitato i laboratori centri di calcolo dell'ESRIN, e la sala di controllo Envisat, dove sono in corso i programmi europei di osservazione della terra. Inoltre in occasione della visita, il British Standards Institution (BSI) ha consegnato al Direttore Volker Liebig le certificazioni "BS EN ISO 14001:2004" e "BSI OHSAS 18001:2007", riconosciute a livello internazionale. Sono due certificazioni che dimostrano la particolare attenzione che l'ESA riserva alla protezione dell'ambiente e alla sicurezza dei lavoratori.

L'ESRIN ed il Comune di Frascati da tempo collaborano insieme a progetti di ricerca e di divulgazione scientifica e negli ultimi anni, grazie al coordinamento dell'Associazione Frascati Scienza, le occasioni per condividere le reciproche competenze indirizzandole verso un comune obiettivo finale sono sempre più numerose e raccolgono importanti successi, come l'organizzazione e la realizzazione di eventi tipo "La notte europea della ricerca".

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.