Po River, Italy

Il fiume Po

14 Dicembre 2012

Questa immagine mostra il fiume Po, il fiume più lungo della penisola, che scorre per oltre 650 km da ovest ad est attraverso il nord Italia.

L'agricoltura è uno dei principali utilizzi economici del bacino del Po grazie alle sue terre fertili, e questa immagine mostra chiaramente un paesaggio dominato dai campi. Cereali, compreso il riso, ed una varietà di verdure sono i prodotti comuni di questa zona.

Quando il fiume si getta nel Mar Adriatico, crea un largo delta con centinaia di piccolo canali. Questa zona più recente del delta fu creata agli inizi del diciassettesimo secolo, quando Venezia deviò il proprio canale da nord a sud a Porto Viro – qui rappresentato da un mucchietto di puntini bianchi nell'angolo in alto a sinistra. Ciò fu fatto per fermare la migrazione del fiume verso la laguna veneta.

Al centro dell'immagine, il fiume Po di Goro, uno dei canali principali del delta del Po, si dirama verso l'angolo in basso a destra attraversando sinuosamente il paesaggio.

La sezione qui ritratta del fiume principale ed il Po di Goro formano il confine di due regioni italiane, il Veneto (a nord) e l'Emilia-Romagna (a sud).

La zona leggermente colorata nell'angolo più basso a destra, è una riserva naturale protetta.

Questa immagine è un insieme di tre immagini radar acquisite dal satellite giapponese ALOS il 24 settembre 2009, il 12 maggio 2010 e il 27 giugno 2010.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.