Romania centro sud vista dal satellite

Immagine EO della settimana: La valle del fiume Cotmeana in Romania

25 Febbraio 2013

L’immagine mostra la regione centro-meridionale dello Stato della Romania ed è stata acquisita lo scorso mese di gennaio dal satellite coreano KOMPSAT-2.

L'area ripresa è parte di una regione geografica di transizione tra i Carpazi meridionali a nord ed un territorio di basse pianure a sud. 

La città di Bucarest si trova a circa 110 km a sud-est, la Bulgaria a circa 120 km a sud e la Serbia approssimativamente a 160 km ad ovest.

Le tre strutture ramificate visibili nella regione sono il risultato di fenomeni di erosione dovuti a fiumi e ruscelli. Percorrendo l'immagine dal centro verso il basso si può individuare il fiume Cotmeana. 

Effettuando uno zoom in ingrandimento è possibile notare che questa vasta area è stata suddivisa in centinaia di piccoli appezzamenti agricoli. 

Quando vigevano le leggi del comunismo i territori arabili  della regione  furono inizialmente  divisi in  aree coltivabili di vasta estensione e di proprietà statale. Successivamente, a seguito della caduta del comunismo in Romania nel 1989,  ebbe luogo un processo di privatizzazione  della terra e gli appezzamenti originari furono frammentati. 

La Romania è divenuta Stato Membro dell'ESA il 22 Dicembre 2011. 

Il  KOrea Multi Purpose SATellite (KOMPSAT-2) del Korea Aerospace Research Institute ha acquisito questa immagine il 2 Gennaio 2013. Il satellite è stato lanciato nel 2006 ed è stato sviluppato per assicurare continuità operativa rispetto al suo predecessore, KOMPSAT-1. 

ESA supporta KOMPSAT come Missione di terzi, accordo in base al quale l'Agenzia impiega le sue infrastrutture di terra e le sue professionalità per acquisire, processare e distribuire i dati alla comunità degli utenti.

In collaborazione con Rivista Geomedia

Questa immagine fa parte della serie Earth from Space video programme .

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.