In ricordo del Professor Buongiorno

Carlo Buongiorno
28 Novembre 2011

É deceduto nella notte fra sabato 26 e domenica 27 novembre il Prof. Carlo Buongiorno, figura eminente delle attività spaziali in Italia e in Europa.

I funerali si svolgeranno domani, martedì 29 novembre, alle ore 11h30 nella chiesa di San Pietro in Vincoli a Roma.

Il nostro Direttore, Jean-Jacques Dordain, nella prefazione al libro "Carlo Buongiorno, lo spazio di una vita" ebbe modo di scrivere "Per me, Carlo Buongiorno è definitivamente uno degli architetti del programma spaziale italiano. È stato alla guida del Piano Spaziale Nazionale per il Ministero della Ricerca, prima di diventare il padre fondatore dell'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) che venne formalmente alla luce nel 1988. Nel difendere gli interessi del suo Paese, Carlo Buongiorno è stato anche una delle colonne portanti dello sviluppo del programma spaziale europeo interno dell'ESA."

Ricordiamo, come ha scritto Enrico Saggese nella prefazione allo stesso libro, "L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) fu creata nel 1988 quando Giovanni Spadolini era Presidente del Senato e alla sua guida fu chiamato proprio Carlo Buongiorno quale Direttore Generale, insieme al prof. Luciano Guerriero nominato Presidente."

L'Agenzia Spaziale Europea partecipa sentitamente al dolore dei familiari e si unisce al cordoglio di tutti coloro che, in Italia e nel mondo, hanno avuto la fortuna di conoscere il Professor Buongiorno e di stimarne le qualità sia tecniche che umane.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.