L’ESA alla Giornata Azzurra dell’Aeronautica Italiana

L'astronauta dell'ESA Roberto Vittori
25 Maggio 2007

Ci sarà anche l’Agenzia Spaziale Europea al Media Day del 26 maggio organizzato in preparazione alla “Giornata Azzurra”, la manifestazione annuale dell’Aeronautica Italiana che si svolgerà il giorno successivo, domenica 27 maggio 2007, sempre presso la base di Pratica di Mare, vicino a Roma.

“L’azzurro della giornata dell’aeronauta è il colore della speranza, ma è anche il colore che colpisce di più quando si osserva il nostro pianeta dallo spazio,” osserva Roberto Vittori, Tenente Colonnello dell’aeronautica e astronauta del corpo spaziale europeo, che rappresenterà l’ESA nel corso del Media Day. “È un colore tridimensionale, un messaggio forte di speranza, di forza, di vitalità, comune sia alle attività dell’Aeronautica che a quelle legate all’utilizzo dello spazio”.

Come nelle passate edizioni, la “Giornata Azzurra” è l’occasione per tutti per conoscere da vicino la realtà dell’aeronautica militare italiana, che ha lunga storia consolidata di collaborazione per quanto riguarda le attività spaziali, in particolare nel settore dell’astronautica.

Artist's impression of ISS
La Stazione Spaziale Internazionale (ISS)

"La presenza dell’ESA di questo anno è un’importante novità,” ricorda Vittori. “Mentre il mondo aeronautico guarda lo spazio con sempre maggiore interesse, sempre di più lo spazio produce applicazioni che hanno ricadute sul benessere dei cittadini. Un intreccio che trova un simbolo perfetto nella manifestazione di Pratica di Mare."

La base militare ospita, oltre al Centro Sperimentale Volo, dove si e’ formato lo stesso colonnello Vittori, che all’epoca della selezione per il corpo astronautico europeo era pilota collaudatore, anche il Reparto di Medicina Spaziale. In occasione della missione ENEIDE che ha portato Vittori a bordo della Stazione Spaziale Internazionale per la seconda volta nell’aprile 2004, tre medici del centro (i dottori Francesco Torchia e Angelo Alfonsi e la dott.ssa Paola Verde) si sono qualificati “medici spaziali” presso Star City, il centro astronautico russo.

Al Media Day di sabato sarà presente anche Elena Grifoni Winters, Responsabile dell’Ufficio di Coordinamento del Direttorato del Volo Spaziale Abitato, Microgravità ed Esplorazione dell’ESA, che sarà disponibile a rispondere alle domande dei giornalisti.

Oltre alle Frecce Tricolore, a Pratica di Mare parteciperanno alla manifestazione anche le altre celebri Pattuglie Acrobatiche del mondo, che insieme ai velivoli ed elicotteri in forza ai vari reparti delle Forze Armate Italiane, agli aeroplani sperimentali, alle più raffinate tecnologie rappresentano un richiamo di indubbio valore. Gli organizzatori si aspettano un pubblico di oltre 300 mila persone, oltre alla partecipazione delle più alte cariche istituzionali italiane, di nutrite, i vertici delle Forze Armate, le rappresentanze diplomatiche, i responsabili delle maggiori industrie aerospaziali, delegazioni straniere.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.