L'Europa è piena di talenti e la ricerca è cominciata

19 Maggio 2008

L'ESA ha appena lanciato la propria campagna per reclutare la prossima generazione di astronauti europei e prevede di ricevere decine di migliaia di domande dai migliori e più brillanti candidati inEuropa. L'ESA però sta anche cercando uomini e donne con le qualità necessarie per essere inseriti a tutti i livelli nei ruoli più impegnativi, in particolare per le aree tecniche specializzate. Essere al corrente delle notizie sulle ultime opportunità lavorative è ancora più facile grazie al nostro nuovo servizio di annunci di lavoro.

Un gran numero di opportunità

“Con l'inizio della nostra campagna di reclutamento di nuovi membri del corpo astronauti diventa cruciale per l'ESA mantenere la capacità di attrarre i candidati migliori adatti a lavorare all'avanguardia della scienza e della tecnologia spaziale”, spiega Bettina Boehm, Capo delle Risorse Umane. “Siamo particolarmente interessati alle candidature presentate da esperti desiderosi di lavorare allo sviluppo di lanciatori e missioni correlate al volo spaziale umano, discipline scientifiche, telecomunicazioni, navigazione e osservazione della terra.”

Bettina Boehm
Bettina Boehm, Capo delle Risorse Umane dell'ESA

Le specifiche aree di competenza su cui si focalizzano le iniziative di reclutamento sono:

  • gestione tecnica e della qualità:

    • progettazione di alimentazione e regolazione dell'energia
    • tracciamento, telemetria e comando
    • navigazione radio
    • progettazione di componenti ingegneria della telecomunicazione
    • software di bordo software di bordo

  • attività operative e infrastruttura:
    • progettazione delle attività operative
    • dinamiche di volo

Il nostro nuovo servizio di annunci di lavoro

Per agevolare ulteriormente gli utenti e consentire loro di essere sempre aggiornati sulle ultime opportunità in queste e altre aree dell'ESA, abbiamo aggiunto uno strumento di comunicazione delle nuove offerte di lavoro alla pagina “Careers in space”, dedicata alla carriera in ambito spaziale.

È davvero facile usare questo servizio: per iscriversi è sufficiente digitare il proprio nome e indirizzo e mail e cliccare suSubscribe, L'ESA provvederà a inviare all'indirizzo e-mail indicato tutte le ultime offerte di lavoro non appena vengono pubblicate.

Sia che si faccia domanda per entrare nel corpo di astronauti dell'ESA o in uno dei team internazionali di esperti impegnati in progetti all'avanguardia, si compie il primo passo verso una carriera ricca di soddisfazioni presso un datore di lavoro di primo piano.

Gli annunci di lavoro sono un mezzo semplice e pratico per raggiungere potenziali candidati — ma ci sono altri e più importanti metodi attraverso i quali l'ESA attinge alle risorse di talenti che l'Europa offre.

Una cultura fondata su eccellenza e integrazione

Preparing the Ariane 5 ES ATV for Jules Verne
Gli ingegneri dello spazioporto europeo di Kourou, nella Guyana francese, lavorano su un lanciatore Ariane

“L'ESA è un'organizzazione attenta al futuro che ha già attuato una serie di politiche mirate al rispetto di uno scrupoloso equilibrio tra i sessi — specialmente nei ruoli dirigenziali e in quelli scientifici e tecnici — oltre a prestare la massima attenzione alla diversità culturale”, afferma Boehm. “Questo approccio all'integrazione ha basi sociali e politiche, ma ha anche senso da un punto di vista economico, dato che permette di attingere e sviluppare nuove riserve di talento. La conseguente varietà di retroterra culturali e professionali rende l'ESA luogo di lavoro davvero dinamico e gratificante.”

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.