L’Universo tra vita e cataclismi: ESRIN ospita il simposio ESLAB 2008

29 Ottobre 2008

Nella storia dell’Universo e del Sistema Solare si sono susseguiti affascinanti processi tra cui numerosi cataclismi che hanno avuto un forte e, a voltre, drammatico impatto sul nostro pianeta.

Dal 10 al 14 novembre 2008, ESRIN, lo stabilimento in Italia dell’ESA, ospiterà ESLAB 2008, un simposio dedicato proprio all’impatto e l’influenza dei cataclismi cosmici sull’evoluzione di mondi abitati così come sull’emergenza e la sopravvivenza di forme di vita sulla Terra e altrove.

Questi saranno i temi principali su cui verteranno le varie sessioni di ESLAB 2008, durante le quali la comunità scientifica avrà modo di presentare e discutere approfonditamente numerosi argomenti scientifici che spazieranno dal Big Bang ai processi di formazione di una stella, dei pianeti e della Luna e la sua influenza sulla Terra, dalle collisioni e i pericoli relativi al Sole, alle Stelle e all’Universo, all’abitabilità cosmica.

Saranno inoltre affrontati gli aspetti storici ed educativi dei cataclismi cosmici e la loro criticità rispetto alla salvaguardia della vita sul nostro pianeta. Tunguska, in Siberia, è ancora oggi un triste esempio: nel 1908, un’area di 2000 Km fu completamente distrutta da un’esplosione nel cielo ad un’altezza di circa 5-10 km sopra la Terra di un grosso meteorite o un frammento di cometa.

Maggiori e più dettagliate informazioni sul programma di ESLAB 2008 sono reperibili al sito: http://www.congrex.nl/08C16

Per partecipare a ESLAB 2008, gli utenti interessati devono obbligatoriamente registrarsi alla pagina dedicata del sito e si informa che la partecipazione è soggetta a spese.

Tuttavia, ESRIN offre ad un numero ristretto di studenti interessati l’opportunità di seguire gratuitamente ESLAB 2008, limitando esclusivamente la partecipazione al solo ciclo di conferenze ad esclusione del programma sociale.

Per maggiori informazioni si prega di contattare Dieter Isakeit, Responsabile dell’Ufficio Comunicazione di ESA/ESRIN, a:
Dieter.Isakeit@esa.int
tel: +39 06 941 80350

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.