La Giornata dello Spazio al Farnborough Air Show

Il Direttore Generale dell'ESA J.-J. Dordain ed il Ministro D. Willetts
22 Luglio 2010

L'aiuto dallo spazio per la ricostruzione dell'economia e per guidarne la ripresa sono stati, mercoledì, i temi centrali al Farnborough Air Show in occasione della Giornata dello Spazio (Space Day).

Interventi mirati durante la conferenza "Space Day" sono stati fatti dal Ministro di Stato per l'Università e la Ricerca del Regno Unito, David Willetts, e da Mariastella Gelmini, Ministro Italiano per l'Educazione, l'Università e la Ricerca.

Mariastella Gelmini, attuale presidente del Consiglio dell'ESA a livello ministeriale, ha così riassunto ciò che molti sentono: "Lo Spazio è il vero futuro dell'umanità, l'uomo ha bisogno di affrontare nuove sfide e raggiungere nuovi obiettivi".

"La scienza spaziale ed il volo umano abitato respingono questi limiti alla conoscenza" ha detto ai delegati.

ESA at the Farnborough Airshow 2010
Mariastella Gelmini

Il ministro italiano per lo spazio ha dato il benvenuto alla creazione dell'ufficio dell'Agenzia Spaziale nel Regno Unito e sottolineato l'importanza della cooperazione tra gli Stati Membri per rinforzare il ruolo dell'Europa come attore chiave sulla scena mondiale.

Il Ministro Gelmini ha inoltre reiterato il ruolo di lunga data che l'Italia ricopre nelle avventure spaziali e l'impegno del Governo Italiano verso un settore che sta fornendo i mezzi
per affrontare i cambiamenti globali.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.