La Missione Eneide: L'astronauta Roberto Vittori torna sulla Stazione Spaziale

Roberto Vittori in preparazione per un test finale
12 Aprile 2005

Lo stabilimento italiano dell’ESA, ESRIN, apre le porte al pubblico ed alla stampa nella notte fra il 14 e il 15 aprile, in occasione del lancio della missione ENEIDE.

La missione, a cui partecipa l’astronauta italiano dell’ESA Roberto Vittori, avrà la durata di 10 giorni e prevede una permanenza di 8 giorni in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Tra gli obiettivi di ENEIDE ricordiamo la sostituzione della navicella di salvataggio della ISS; la sostituzione del decimo equipaggio a bordo della stazione con l’undicesimo equipaggio; la conduzione di un’intensa campagna di sperimentazione scientifica. Al termine della missione l’esperienza europea a bordo della Stazione Spaziale sarà considerevolmente aumentata.

Attraverso l’accordo tra ESA e Roscosmos, che prevede la partecipazione di un astronauta europeo alle missioni Soyuz per il programma della Stazione Spaziale Internazionale, l’Europa è diventata il principale utilizzatore scientifico dell’avamposto orbitante. Sono previsti esperimenti di fisiologia, scienze biologiche e della vita, fisica di base e dimostrazioni tecnologiche. Vittori prenderà parte anche ad attività didattiche.

Soyuz e la ISS

ENEIDE è una missione ESA sponsorizzata dal Ministero della Difesa italiano e dalla Regione Lazio, con il supporto di Finmeccanica e della Camera di Commercio di Roma (CCIAA), nell’ambito dell’accordo tra ESA e Roscosmos.

Il lancio di ENEIDE in diretta video: programma

ESRIN, Sala Magellan
venerdì 15 aprile 2005, 02h00-03h15

02h00 Cocktail e buffet di benvenuto

02h00-02h30 Proiezione video: gli ultimi preparativi prima del lancio

02h30 Collegamento video in diretta con Baikonur

02h45 Lancio

02h45-03h15 Collegamento video in diretta con Baikonur

03h15 Saluti finali

I posti sono limitati ed è obbligatorio iscriversi presso:

ESA/ESRIN
Public and Institutional Relations Office
Jacqueline Deymier
Email: Jacqueline.Deymier@esa.int
Tel: 06 94180 351

* È necessario identificarsi con un documento di identificazione al entrata.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.