Lettera del Papa a Umberto Guidoni

Umberto Guidoni
Astronaut Umberto Guidoni on Endeavour's flight deck
26 Aprile 2001

Di seguito la lettera della Segreteria di Stato del Vaticano, a firma dell'Arcivescovo Leonardo Sandri, inviata da sua Santità Giovanni Paolo II a Umberto Guidoni...

Dal Vaticano, 12 Aprile 2001

Pregiatissimo Signore,

con gentile premura, Ella ha voluto informare il Santo Padre della sua partecipazione, come primo astronauta italiano, al lancio della missione Shuttle, che partirà da Cape Canaveral il 19 aprile prossimo, e che prevede il concorso di "Raffaello", modulo italiano per la stazione spaziale internazionale, realizzato dalla Alenia Spazio per conto dell'Agenzia Spaziale Italiana. Il Sommo Pontefice è lieto di indirizzarLe un cordiale saluto, che estende all'intero equipaggio. In modo speciale, Egli Le affida un augurio di pace che, attraverso così coraggiosa impresa, giunga nello spazio e contribuisca ad incrementare l'autentico progresso al servizio di un'umanità sempre più fraterna e solidale. Con questi sentimenti, Egli Le invia volentieri la Sua Benedizione, assicurando uno speciale ricordo nella preghiera per tutti. Unisco i miei personali voti augurali e profitto della circostanza per porgerLe cordiali saluti".

Leonardo Sandri, Sostituto

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.