Mars Express dell’ESA è pronto per il lancio

The Mars Express spacecraft
Mars Express sara' lanciato il prossimo 2 giugno
8 Maggio 2003

Poco prima della mezzanotte del 2 giugno (23:45 ora di Baikonur, 19:45 CEST), un razzo vettore Soyuz approntato da Starsem decollerà dal cosmodromo di Baikonur, portando con sé Mars Express. La sonda ha ricevuto l’ok al lancio a seguito del completamento positivo della revisione lo scorso 3 maggio.

La finestra di lancio per Mars Express si apre il 23 maggio e dura soltanto quattro settimane. Poco prima di lasciare Tolosa in Francia per il suo viaggio verso Baikonur in Kazakhstan, tuttavia, gli ingegneri avevano scoperto un errore in uno dei moduli elettronici: “E naturalmente, si trattava dello strumento più difficile da rimuovere dalla sonda”, ha dichiarato sorridendo Rudi Schmidt, il Project Manager di Mars Express.

Stimando il tempo di riparazione, la data di lancio era stata inizialmente spostata dal 23 maggio al 6 giugno, mantenendosi all’interno della finestra di lancio. Ma grazie all’abilità e alla dedizione del team degli ingegneri, il lavoro è stato portato a termine prima di quanto previsto e la data di lancio è stata anticipata.

Attualmente stanno rifornendo Mars Express di carburante, operazione che dura circa una settimana. Sarà poi fissata a Fregat, la parte superiore del Soyuz, e quindi attaccata al Soyuz. L’intero sistema sarà trasportato sulla base di lancio quattro giorni prima del lancio. Il viaggio verso Marte durerà sei mesi e la sonda dovrebbe entrare nell’orbita marziana il 26 dicembre prossimo.

Comincerà presto il contributo europeo all’esplorazione del Pianeta Rosso.

Per ulteriori informazioni, contattare:

ESA Communication Department
Media Relations Office
Paris, France
Tel: +33(0)15369 7155
Fax: +33(0)1 5369 7690

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.