Notte Europea dei Ricercatori 2009: ESA-ESRIN apre le porte ai visitatori

ESRIN
11 Settembre 2009

Anche quest'anno, per la quinta volta consecutiva, l'ESA-ESRIN parteciperà alla Notte Europea dei Ricercatori che si svolgerà il 25 settembre.

ESA-ESRIN e gli altri istituti di ricerca dell'area di Frascati (ASI, CNR, ENEA, INAF) apriranno i loro cancelli per permettere ai visitatori di entrare negli stabilimenti.

Per accedere ai vari siti sarà obbligatoria la registrazione che dovrà essere effettuata online sul sito di Frascati Scienza alla pagina prenotazioni.

Obiettivo principale della Notte dei Ricercatori è la promozione e la sensibilizzazione del pubblico alla figura del ricercatore e del suo lavoro. L'evento rappresenta un'occasione per avvicinare il pubblico di ogni età al mondo della ricerca e per orientare i giovani alla scelta di una carriera scientifica.

ESRIN
L'antenna Artemis ad ESRIN

Quest'anno l'iniziativa si svolgerà contemporaneamente in più di 220 città europee dei 27 Stati membri dell'Unione Europea. Saranno sette i siti italiani coinvolti: Torino, Milano, Trieste, Bologna, Roma, Frascati e Napoli. Oltre ai ricercatori la Notte Europea vedrà in campo anche molte attività di intrattenimento educativo e ludico.

L'ESA-ESRIN, sede in Italia dell'Agenzia Spaziale Europea e centro delle attività di Osservazione della Terra, attraverso visite guidate, presentazioni e dimostrazioni proporrà ai suoi visitatori di conoscere le attività che svolge.Quest’anno il programma della Notte dei Ricercatori di ESA-ESRIN proporrà al pubblico di potersi muovere liberamente nello stabilimento scegliendo tra le varie attività previste.

Visualizzazione del campo di gravità della Terra

L’Osservazione della Terra verrà presentata in tutti i suoi aspetti fondamentali: scoprire le principali missioni ESA in corso e quelle future, entrare nelle sale di controllo e analisi dei dati, comprendere l’importanza dell’Osservazione della Terra per la prevenzione e il supporto in casi di disastri e inoltre visitare la grande antenna del centro.

I due temi della serata saranno l'Acqua in tutte le sue forme (Oceani, Terre umide, Salinità, Ghiacci) e la Gravità, una forza i cui effetti sono sotto gli occhi di tutti ma che si dimostra assai sfuggente da comprendere. I visitatori della Notte verranno guidati in un viaggio nella Gravità attraverso le presentazioni della missione GOCE, anche in 3D, della vita e del lavoro nello spazio in assenza di gravità di un esperimento pratico per misurare la massa in assenza di gravità.

Aerial view of ESRIN
Veduta aerea dell'ESRIN

Il programma completo della Notte Europea dei Ricercatori all’ESA-ESRIN sarà disponibile a breve su questo sito.

Sarà possibile usufruire di una serie di navette che garantiranno i collegamenti tra lo stabilimento e la stazione Trenitalia di Frascati (linea Roma Termini – Frascati) per tutta la durata dell'evento. ESA-ESRIN è raggiungibile direttamente da Roma dalla stazione ferroviaria Tor Vergata (linea Roma Termini – Cassino).

La Notte dei Ricercatori rientra nell'ambito della Settimana della Scienza organizzata a Frascati dal 19 al 26 settembre. Durante la settimana gli scienziati torneranno nella Città di Frascati per incontrare tutti coloro che vorranno condividere il fascino della ricerca tramite dibattiti, conferenze, mostre, spettacoli, giochi e attività per bambini, collegamenti internazionali, osservazioni del cielo, esperimenti e laboratori aperti.

Il programma completo di tutti gli istituti di Frascati che partecipano all'evento è consultabile alla pagina dedicata del sito.

Copyright 2000 - 2015 © European Space Agency. All rights reserved.