Nuna2 in giro per l’Europa: 6500 km e neanche una goccia di benzina

Nuna II
Nuna 2 durante il World Solar Challenge
14 Maggio 2004

L’automobile solare più veloce al mondo, Nuna 2, viaggerà in tutta Europa dal 29 maggio all’11 giugno prossimi, percorrendo 6500 km dalla Grecia al Portogallo, attraverso l’Europa occidentale.

Mai prima d’ora questa distanza era stata percorsa da un’automobile senza neanche una goccia di benzina. Nuna 2 è stata progettata e realizzata da alcuni studenti olandesi, che l’hanno dotata delle più moderne tecnologie per una guida a più alto rendimento possibile.

Il tour è stato chiamato Adiante, che in portoghese vuol dire ‘avanzato, perfezionato’, ed è l’emblema dell’impegno massimo di sostenibilità, tecnologia e.. gioventù verso un futuro sostenibile. I bambini europei possono anche loro supportare il tour di Nuna 2, partecipando al gran concorso europeo organizzato per l’occasione, inviando un disegno che illustri la loro visione di un mondo sostenibile.

L'11 Maggio, al Binnenhof at The Hague, sotto la supervisione del Ministro olandese per l’ambiente e alla presenza di centinaia di ragazzi, Nuna 2 ha ricevuto una targa ufficiale olandese: il primo passo per Adiante e per Nuna 2 che partirà il 29 maggio prossimo da Atene.

L'ESA ha fornito a Nuna 2 le celle solari e le componenti elettriche interne. Inoltre ha garantito una notevole assistenza sia per le batterie elettriche e gli altri equipaggiamenti sia fornendo conoscenze avanzate.

Infine, proprio per assistere e sostenere il successo di Adiante, ESA ha messo a disposizione la sua immensa rete di risorse dedicate alla divulgazione.

Materials developed for space have been used in the Nuna car
Materiali svilupati per lo spazio sono stati usati nell'automobile solare Nuna

Il percorso di Adiante si svolge dalla Grecia al Portogallo, cioè dalla Città olimpica per eccellenza alla sede della manifestazione calcistica UEFA Euro 2004. Non era mai successo prima che una macchina percorresse 6500 km usando solo l’energia solare.

In 14 giorni, Nuna 2 attraverserà 15 Paesi e sosterà in 16 città. Durante queste soste, le autorità locali daranno il benvenuto alla macchina solare e il team che segue Nuna spiegherà ai ragazzi come funziona l’energia solare. L'8 guigno, Nuna 2 attraverserà l’Italia.

Lo scorso ottobre 2003, Nuna 2 aveva dimostrato la validità della propria tecnologia sostenible attraversando il deserto australiano a una velocità media di 97.02km/h, durante il World Solar Challenge, e vicendo la gara. Quella vittoria ha reso Nuna 2 la più veloce auto solare al mondo.

Nuna 2 è stata progettata per consumare meno energia possibile e, al tempo stesso, immagazzinare più energia solare possibile.

Con solo 3 ruote e con una forma particolare, Nuna 2 è davvero un’auto speciale. Per questo le autorità olandesi le hanno dato una targa speciale che le permette di girare regolarmente nel traffico cittadino, ma sempre con due auto di scorta. A loro volta, anche questi veicoli utilizzano tecnologie sostenibili, dato che sono autovetture ibride: possono sia andare a benzina sia utilizzare un motore elettrico.

Tre auto ibride inoltre trasporteranno i membri del team e il loro equipaggiamento e saranno un buon esempio di auto a tecnologia sostenibile per i prossimi modelli che useremo ogni giorno.

Coi loro disegni, quindi, parteciperanno ad Adiante anche i bambini di tutta Europa. Lungo il tragitto, in ogni Paese, il Nuon Solar Team ha organizzato un concorso per i ragazzi dai 6 ai 14 anni. I loro disegni esprimeranno il loro modo di vedere un futuro pulito ad energia solare.

Alla fine del tour Adiante, il team porterà le migliaia di disegni raccolti a una giuria internazionale in Portogallo durante la UEFA Euro 2004.

Il Nuon Solar Team è formato dai 12 studenti olandesi che hanno progettato e realizzato Nuna 2 lo scorso anno e che, assieme a una rete a livello europeo di oltre 300 persone, hanno organizzato Adiante.

In questa rete di persone sono presenti diverse categorie: ambasciate, università, istituzioni governative e ancora tante persone entusiaste del progetto. Un esempio perfetto di come arrivare ad avere un futuro sostenibile a livello internazionale.

Nota: L'8 guigno, Nuna 2 attraverserà l’Italia e si fermerà al Nord. In questo momento il programma non è ancora definitivo.

Per ulteriori informazioni:
Simonetta Cheli
Head of Public and Institutional Relations Office
Tel: +39 6 941 80 350

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.