Porte aperte all’ESRIN il 24 settembre in occasione della Notte Europea dei Ricercatori

Visitatori al centro operativo multi-missione
17 Settembre 2010

Si terrà anche quest'anno durante la Settimana Europea della Scienza, dal 18 al 26 settembre, il consueto appuntamento della Notte Europea dei Ricercatori. Frascati partecipa regolarmente a questo evento europeo in quanto ospita istituti che svolgono attività di ricerca a livello internazionale.

Durante la settimana, organizzata da Frascati Scienza, i ricercatori scientifici presenti nelle varie postazioni allestite a Frascati saranno disponibili per incontrare, tramite dibattiti, conferenze, mostre, giochi ed attività per bambini, tutti coloro che sono affascinati dal mondo della ricerca scientifica. Ci sarà inoltre la possibilità di seguire collegamenti video o telefonici con ospiti di portata internazionale, osservazioni del cielo notturno, esperimenti e la possibilità di visitare i laboratori dell'area, che non sono normalmente aperti al pubblico.

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 24 settembre l'ESRIN, la sede italiana dell'ESA, in collaborazione con Frascati Scienza e con gli altri istituti di ricerca (ASI, CNR, ENEA, IFSI, INAF, INFN e INGV) apre le porte al pubblico fino a tarda notte. E’ questa una buona occasione per visitare l'ESA e gli altri centri con le vostre famiglie.

Lo scopo principale della Notte dei Ricercatori è di migliorare la percezione che il pubblico generale ha dei ricercatori e del loro lavoro. Persone di tutte le età, in particolare i giovani, possono apprendere di più sul mondo scientifico.

Il programma dettagliato della settimana, con le attività ricreative offerte e le informazioni sul servizio navetta verso i vari centri di ricerca sono disponibili sul sito di Frascati Scienza. La registrazione è obbligatoria per l'accesso a tutti i siti, incluso ESRIN.

Il programma di visita in ESRIN

Measuring mass in weightlessness
Esperimenti nell'edizione 2009

Il programma per ogni sessione inizia nella sala di conferenza Big Hall; nella prima ora i visitatori potranno seguire delle presentazioni, successivamente saranno suddivisi in gruppi di 20 persone per seguire i tour guidati. Ci saranno quattro sessioni da 100 visitatori ciascuna, con orario di inizio 16h30, 18h00, 19h30, 21h00. Ciascuna sessione dura in totale due ore.

Per maggiori dettagli visitate la pagina dedicata al programma di visita programma di visita dell'ESRIN.

Molti progetti ESA saranno presentati, comprese missioni correnti e future, e ci saranno delle visite guidate al centro operativo multi-missione, all'antenna Artemis ed ai laboratori ASI-ASDC ospitati dal nostro centro.

ESRIN ospiterà inoltre gli stand di alcuni dei partner con cui collabora e che avranno presentazioni interattive, video, film 3D ed esperimenti dinamici, così che i visitatori potranno saperne di più sullo spazio e le sue applicazioni. I visitatori più giovani potranno imparare come costruire e lanciare un mini razzo e come misurare la massa in assenza di gravità. Molte altre sorprese le scoprirete venendo a trovarci…e non dimenticate la macchina fotografica!

Attività ESA a Frascati

Tommaso Parrinello, Responsabile della missione dell'ESA CryoSat, parlerà del contributo dell'ESA per la comprensione del clima nel corso del "caffè scientifico" che si terrà lunedì 20 settembre dalle ore 22h00 alle 23h00 presso l'Auditorium Scuderie Aldobrandini, Piazza Marconi, Frascati.

Domenica 19 settembre invece, in Piazza Cavour a Grottaferrata, Luigi Fusco, ESA Senior Advisor per le applicazioni di Osservazione della Terra, mostrerà modelli di satelliti di Osservazione della Terra, animazioni in 3D dei risultati delle osservazioni satellitari e dati ad alta risoluzione dell'area dei Castelli Romani, il tutto innaffiato da assaggi di vini locali.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.