Rinvio del lancio del satellite GOCE

GOCE in orbita
8 Settembre 2008

Le attività preparatorie per il lancio del satellite GOCE dell'ESA dal cosmodromo di Plesetsk, nel nord della Russia, sono state interrotte ieri pomeriggio (domenica 7 settembre) da Eurockot (*) a causa di un’anomalia riscontrata in una delle unità del sottosistema di pilotaggio e navigazione dello stadio superiore Breeze KM del lanciatore.

Per correggere il problema sarà necessario sostituire l’unità in questione. Questa operazione comporta di dover separare la parte superiore del lanciatore e trasportarla dalla rampa di lancio alla sala di integrazione. Una volta che il composito superiore sarà nuovamente nella "sala bianca", la carenatura che protegge il satellite nella fase di lancio verrà aperta ed il satellite ed il suo adattatore saranno smontati per consentire l'accesso all’unità dello stadio superiore che deve essere sostituita.

In considerazione della durata delle operazioni di riparazione e del tempo necessario al rimontaggio dell'adattatore, del satellite e della carenatura protettiva, la nuova data di lancio prevista è il 5 ottobre alla stessa ora (16:21 Ora dell’Europa Centrale). Il ritardo nel lancio non avrà alcuna influenza né sul satellite né sulla sua missione.

Nota:
(*) Eurockot Launch Service GmBH è una società in compartecipazione tra EADS Atrium (51%) e Krunichev Space Centre (49%) che offre servizi di lancio per operatori di satelliti in orbita bassa terrestre utilizzando il vettore Rockot.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.