Vega ha lasciato l’Italia per la base di lancio

Vega launch site
La base di lancio
3 Ottobre 2011

Circa 200 persone si sono riunite la scorsa settimana presso lo stabilimento Avio a Colleferro per assistere alla partenza del primo dei modelli di volo del secondo, terzo e quarto stadio del lanciatore Vega, che intraprendono il lungo viaggio verso la Guyana francese.

Nel silenzio della notte, i tre camion con rimorchio, con a bordo il prezioso carico, hanno raggiunto il porto di Livorno dove sono stati imbarcati sulla motonave Colibri, una delle due navi che normalmente trasporta i componenti dell'Ariane 5 dall'Europa alla Guyana francese. Si fermeranno a Rotterdam dove il "Fairing" – proveniente da Zurigo – e gli stadi intermedi 1 e 2 – provenienti da Leida – saranno caricati a bordo. Partirà poi il 6 ottobre per la traversata oceanica. L'arrivo a Degrad de Cannes, il porto di Caienna, è previsto per il 24 ottobre. "Giusto in tempo" per essere affiancati, nello stabilimento di integrazione dei propulsori che si trova nello spazio porto europeo di Kourou, al primo stadio, la cui preparazione è pressoché completa. Il trasferimento all'interno della torre mobile di lancio di Vega avverrà agli inizi di novembre.

Dopo settimane intense di lavoro in cui sono stati controllati anche i più piccoli dettagli dell'hardware e la documentazione associata, per Avio, ELV ed i gruppi di lavoro ESA/IPT è stato quasi un sollievo vedere il convoglio partire…ma alcuni di loro sentono già l'emozione della prossima avventura: la campagna del lancio inaugurale!

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.