ESA si unisce a YouTube per il concorso spaziale per studenti Space Lab

ESA e YouTube
11 Ottobre 2011

Oggi, ESA si unisce al lancio di "You Tube Space Lab", un'interessante campagna lanciata da YouTube, NASA, Space Adventures e Lenovo, che sfida gli studenti di tutto il mondo a disegnare un esperimento spaziale per la Stazione Spaziale Internazionale.

Gli esperimenti vincenti saranno condotti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) rendendoli la lezione di scienza più ampia dell'Universo, trasmessa in diretta web su YouTube per permettere a tutti nel mondo di seguirla.

Space Lab è parte dell'iniziativa "YouTube for Schools", il cui scopo è di fornire agli educatori scolastici accesso alla ricchezza dei contenuti educativi disponibili su YouTube.

Due ulteriori partner della Stazione si uniscono ad ESA nel lancio di questo concorso, la giapponese JAXA e l'Agenzia Spaziale Canadese (CSA).

Stephen Hawking si associa agli astronauti come giudice

Individualmente o in gruppi di massimo tre, gli studenti di età compresa tra i 14 ed i 18 anni possono sottomettere un video che descrive il loro esperimento su www.youtube.com/spacelab.

La ISS vista dallo Space Shuttle Discovery

Un gruppo di scienziati prestigiosi, astronauti ed insegnanti, compreso il famoso Professor Stephen Hawking, gli astronauti Frank De Winne, Samantha Cristoforetti e Timothy Peake dell'ESA, Leland Melvin della NASA, Akihiko Hoshide della JAXA, Chris Hadfield della CSA ed il fondatore del Cirque du Soleil, Guy Laliberté, giudicheranno i lavori con il contributo della comunità di YouTube.

Sei finalisti regionali si riuniranno negli Stati Uniti a marzo 2012 per sperimentare il volo a gravità zero e per ricevere altri premi.

Una visita esclusiva con gli astronauti ESA

I finalisti europei vinceranno una visita al centro di addestramento del Centro Astronautico Europeo a Colonia, in Germania. La visita comprenderà degli incontri scientifici e un tour guidato personalmente dagli astronauti europei.

Infine, i due vincitori assoluti saranno annunciati ed i loro esperimenti inviati in orbita e messi in atto sulla Stazione Spaziale Internazionale nell'estate del 2012 – in diretta dallo spazio su YouTube.

Inoltre, i vincitori avranno la possibilità di scegliere un premio spaziale unico: un viaggio in Giappone per vedere il lancio del proprio esperimento a bordo della navicella cargo HTV, oppure un viaggio in Russia per un'autentica esperienza di addestramento spaziale nel centro dove Yuri Gagarin divenne cosmonauta.

L'astronauta ESA Thomas Reiter nel 2006 al lavoro sull'esperimento Cognitive Cardiovascular

"Come ex-membro dell'equipaggio della ISS, sono particolarmente compiaciuto che gli esperti ESA si uniscano a questo concorso studentesco a livello mondiale in supporto della scienza sulla ISS", ha detto Thomas Reiter, Direttore ESA dei Voli Abitati e delle Operazioni.

"Credo sia essenziale coinvolgere direttamente i giovani non solo nella sfida di condurre un esperimento nello spazio, ma anche nel vederne l'ampiezza dei benefici.

"La campagna "Space Lab" di YouTube è un modo eccellente e creativo per raggiungere le future generazioni di scienziati, al suolo e in orbita.

"Oggi, numerosi esperimenti di ricerca fondamentale e applicata per le scienze naturali e fisiche, di monitoraggio della Terra e dello spazio così come di tecnologia ed educativi, vengono condotti a bordo del laboratorio Columbus, installato sulla ISS, e contemporaneamente affiancati ai programmi di ricerca a terra".

ESA promuove l’interesse dei giovani per la scienza

L'ESA si trova in una posizione unica per arrivare a tutti gli studenti europei delle scuole primarie e secondarie. Può far trasmettere l'entusiasmo ed utilizzare lo Spazio come mezzo per stimolare e nutrire il fascino che le scienze, la tecnologia, l'ingegneria e la matematica hanno sui bambini.

La presenza regolare di astronauti ESA su missioni di lunga durata a bordo della Stazione fornisce, dal 2009, l'opportunità per le scuole europee di partecipare alle attività del progetto "Porta la tua classe nello Spazio" (Take Your Classroom Into Space), che vede i bambini svolgere a Terra gli stessi esperimenti che gli astronauti portano avanti nello spazio. Questi eventi sono messi in evidenza da collegamenti video in diretta con la Stazione, seguiti in contemporanea in diversi Paesi europei.

Molto del materiale educativo dell'ESA gira intorno agli esperimenti effettuati nel laboratorio Columbus installato a bordo della Stazione, ma anche in altri moduli di costruzione europea, come ad esempio la Cupola, per raggiungere un numero maggiore di utenti grazie a spettacolari immagini e video della Terra.

Contatti riservati per la stampa

Bernhard von Weyhe
ESA Communications
Tel: +49 6151 90 4204
bvw @ esa.int

Peter Foley
Rubenstein Communications
Tel: +1 212 843 8308
pfoley @ rubenstein.com

Anna Richardson
YouTube
richardsona @ youtube.com

Kristy Fair
Lenovo
Tel: +1 919 257 6329
krisfair @ lenovo.com

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.