Quarta passeggiata spaziale per riparare il pannello solare

Two tears appeared in one of the P6 solar arrays during deployment
1 Novembre 2007

Astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale si stanno preparando per una passeggiata nello spazio che avrà l’obiettivo di riparare una dei pannelli solari della Stazione La quarta passeggiata spaziale della missione STS-120 è prevista per sabato.

Due squarci – uno di circa 80 cm di lunghezza e un secondo strappo di minore entità – sono apparsi in una cella dei pannelli solari del P6 nel corso del dispiegamento di martedì. Il pannello attualmente forniscono potenza elettrica, ma per assicurare che non subisca ulteriori danni deve essere completamente dispiegato. Gli astronauti designati per l’uscita nello spazio sono lo Specialista di Missione Scott Parazynski e Douglas Wheelock.

Nel corso della passeggiata spazale Parazynski si troverà all’estremità del Orbiter Boom Sensor System, l’estensione del braccio robotico dello Shuttle, attaccato al braccio robotico della Stazione per ragiungere la cella solare danneggiata.

Preparing tools for EVA
Astronauti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale si stanno preparando per una passeggiata nello spazio

Douglas Wheelock provvederà alla guida degli operatori del braccio, Daniel Tani e Stephanie Wilson, mentre questi porteranno Parazynski in posizione. L’astronauta dell’ESA Paolo Nespoli coordinerà le attività dall’interno della Stazione Spaziale Internazionale, agendo come astronauta intra-veicolare (Intra Vehicular astronaut).

Gli equipaggi di Stazione e Shuttle sono ora occupati per preparare l’uscita nello spazio; questo include lo studio delle procedure e la preparazione degli strumenti da usare nel corso dell’attività extraveicolare. Viene considerata anche la possibilità di un’EVA di backup per la domenica nel caso in cui la riparazione non abbia successo o sia incompleta.

Una quinta uscita nello spazio, inizialmente prevista nel corso della missione STS-120 è stata ora posposta a dopo la partenza dello Space Shuttle Discovery.

È in corso una valutazione tecnica per capire se questo comporti un’eventuale ritardo sulla data di lancio di Columbus, attualmente prevista per il 6 dicembre.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.