Space for Kids

Kids (it)
L'Universo
Vita nello Spazio
Tecnologia
Terra
 
 
lab
fun
news
Schlegel works on Columbus during spacewalk
 

Voli spaziali abitati

Il primo astronauta dell'ESA volò nello spazio nel 1983, seguito da numerosi colleghi negli anni successivi. Gli astronauti hanno imparato molto su come vivere e lavorare nello spazio. Alcune delle missioni sullo Space Shuttle statunitense sono durate un paio di settimane. Altre missioni verso la stazione spaziale russa Mir hanno avuto una durata molto maggiore (fino ad alcuni mesi).

Nel 1998 è stato istituito l'European Astronaut Centre (EAC), in Germania, per preparare gli astronauti europei alle missioni sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La maggior parte di questi astronauti ha già volato fino alla Stazione. La loro presenza a bordo della ISS è necessaria per mantenere operativa la Stazione e il suo enorme laboratorio scientifico Columbus.
Qui è possibile effettuare esperimenti scientifici in assenza di peso, una possibilità che non abbiamo sulla Terra. Gli astronauti ci forniscono così molte nuove informazioni che non potremmo acquisire diversamente. Questi studi possono facilitare la nostra vita sulla Terra sotto molteplici aspetti, aiutandoci ad esempio a comprendere meglio determinate malattie e a trovare il modo per curarle.

Nel maggio 2009, sei nuovi astronauti si sono uniti al Corpo Astronauti Europeo. Si prepareranno all'EAC per potere affrontare le future missioni sulla ISS, sulla Luna e verso altre mete nello spazio.

Copyright 2000 - 2013 © European Space Agency. All rights reserved.