La Terra dallo spazio: fumo su Mosca

30 Luglio 2010

La Russia centrale e la regione intorno a Mosca stanno attraversando il mese di luglio più caldo della loro storia, con temperature record di oltre 35ºC, che pongono l’intera area ad alto rischio incendi.

In questa immagine di Envisat, infatti, sono chiaramente visibili ad est della città di Mosca (situata in basso a sinistra nell’immagine) diverse colonne di fumo, causate da incendi di campi di torba e di foreste.

Le colonne di fumo si estendono per diversi chilometri e, combinate con il normale inquinamento cittadino, possono aumentarne il livello fino a dieci volte.

Il satellite ambientale Envisat ha acquisito questa immagine il 29 luglio 2010 con lo strumento ottico MERIS ad una risoluzione di 300 metri.

Copyright 2000 - 2014 © European Space Agency. All rights reserved.